Il Progetto “Incontriamoci”, che coinvolge i ragazzi del Centro diurno “San Rocco” e “Il Castello” e una classe ad indirizzo sociale dell’Istituto professionale “Grandis”di Cuneo nasce dalla collaborazione che si è creata con la scuola nel 2011, in seguito ad un ciclo di incontri sulla musica e l’espressione corporea/teatrale.

Negli ultimi anni gli incontri, a cadenza mensile, sono avvenuti principalmente nella palestra dell’Istituto e sono stati caratterizzati da giochi con il corpo, con la palla e con altri attrezzi, con lo scopo di integrare le persone presenti fra loro.

Questa attività è volta ad integrare le persone disabili in contesti di normalità, facendoli sentire accolti e utili all’attività proposta, sia essa di espressione corporea che musicale. Dal punto di vista degli alunni è volta ad imparare delle buone pratiche di approccio alla disabilità, in prospettiva del fatto che gli studenti potranno lavorare in futuro in contesti soprattutto di disagio mentale.

Da anni, la Cooperativa il Ramo promuove l’inclusione sociale proponendo attività ed eventi che coinvolgono accanto alle persone diversamente abili, anche molte persone al di fuori di questo mondo.

L’attività viene svolta da una professoressa dell’Istituto scolastico, assieme agli studenti di una o più classi ed a un gruppo di persone disabili del “Ramo” accompagnate da due operatori.

Vuoi sostenere i nostri progetti di integrazione e inclusione sociale?

Serve anche il tuo aiuto!

Sono più di 100 le persone disabili beneficiarie dei nostri servizi assistenziali.

Sono più di 100 per persone cui diamo lavoro con la nostre attività di imprenditoria sociale.

Aiutaci a continuare a crescere, per essere risposta per chi ne ha bisogno!
Vuoi maggiori informazioni?
Vorresti aiutarci ma non sai come?
Hai una idea da proporci?
Vuoi ricevere nostre notizie comodamente via e-mail tramite la nostra newsletter?