Una partita può essere molto più di un semplice svago: per i ragazzi dei nostri Centri Diurni de La Goccia, Il Castello e San Rocco e per i profughi di Trinità rappresenta un momento di interazione, condivisione rispetto