Cos’è “casa”? Al centro diurno La Goccia stanno portando avanti il laboratorio Crea la casa condivisa.

Fase 1

In questo primo incontro i ragazzi del centro diurno, ciascuno in coppia con un richiedente asilo (che partecipano al laboratorio) hanno immaginato 5 cose (pilastri: valori, cose, persone, ecc) da mettere delle propria idea di casa.

Fase 2

In questa seconda fase i ragazzi del centro diurno insieme ai richiedenti asilo ospitati a Trinità che partecipano al laboratorio hanno pitturato insieme le tele di juta (gentilmente offerte da Mokafè Alba).

Siamo al primo strato, e il centro diurno si riempie di colori!

Fase 3

Continua la pittura emozionale: secondo strato di colore su juta!

Il progetto è di esporre queste opere per il paese di Trinità come atto concreto e visibile di inclusione.

Fase 4

La fatica del grattare via il colore e il finale a occhi chiusi per la costruzione delle tele condivise e vissute abitate.

Vorremmo comprare le cornici per inquadrare questi lavori ed esporli.

Ci aiuti? Sostieni i nostri progetti di integrazione e autonomia!

Sono più di 100 le persone disabili beneficiarie dei nostri servizi assistenziali.

Sono più di 100 per persone cui diamo lavoro con la nostre attività di imprenditoria sociale.

Aiutaci a continuare a crescere, per essere risposta per chi ne ha bisogno!
Vuoi maggiori informazioni?
Vorresti aiutarci ma non sai come?
Hai una idea da proporci?