Al centro diurno “La Goccia” stanno portando avanti il laboratorio “Crea la casa condivisa”.

In questo primo incontro i ragazzi del centro diurno, ciascuno in coppia con un richiedente asilo (che partecipano al laboratorio) hanno immaginato 5 cose (pilastri: valori, cose, persone, ecc) da mettere delle propria idea di casa.

Noi cerchiamo di far sentire le persone “a casa”!

Sono più di 100 le persone disabili beneficiarie dei nostri servizi assistenziali.

Sono più di 100 per persone cui diamo lavoro con la nostre attività di imprenditoria sociale.

Aiutaci a continuare a crescere, per essere “casa” per chi ne ha bisogno!
Seguici sui social!