Centro Diurno San Rocco

Nel 1993 è proprio dalla prima esperienza di questo Centro Diurno che nasce la volontà di fondare la Cooperativa Il Ramo.

Il Centro Diurno, nasce nel 1986 grazie all’intuizione di alcuni membri della Comunità Papa Giovanni XXIII. Il loro obiettivo era di restituire dignità, attraverso una serie di attività (lavorative, socializzanti, ludico/sportive), a chi trovava difficoltà ad inserirsi nei “complicati” meccanismi della società. Nel 1993 è proprio da questo centro che nasce la volontà di fondare la Cooperativa "Il Ramo". Le persone disabili diventano, così, protagonisti e costruttori di storia e non oggetti di assistenza. Il centro diurno cerca di offrire un contesto il più possibile familiare e ricco di relazioni, in modo da favorire lo sviluppo e le capacità specifiche di ognuno, per attuarne le potenzialità, personalizzando gli interventi. Il lavoro svolto nei laboratori, affiancato alle attività riabilitative, assume una forte valenza educativa perché restituisce ad ognuno maggior consapevolezza e dignità. La terapia occupazionale segna il passaggio dal “fare per” al “fare con”, dall’assistenza alla condivisione diretta, perché restituisce ad ognuno maggior consapevolezza e dignità.