Centro Diurno La Goccia

Il lavoro svolto nei laboratori, affiancato alle attività riabilitative, assume una forte valenza educativa perché restituisce ad ognuno maggior consapevolezza e dignità.

Il Centro Diurno nasce nel 2003 a Mondovì con lo scopo di garantire un ambito di operatività manuale e di intervento riabilitativo per alcune persone inserite presso le case famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII. Nei primi mesi dell'anno 2006 ci è stata data la possibilità da parte del Comune di Trinità di occupare dei locali già costruiti per essere destinati ad ospitare un Centro Diurno per persone disabili: ecco, quindi, che abbiamo compiuto il grande salto. Il Centro Diurno cerca di offrire un contesto il più possibile familiare e ricco di relazioni, in modo da favorire lo sviluppo e le capacità specifiche di ognuno, per attuarne le potenzialità, personalizzando gli interventi con il metodo della Condivisione Diretta. Il lavoro svolto nei laboratori, affiancato alle attività riabilitative, assume una forte valenza educativa perché restituisce ad ognuno maggior consapevolezza e dignità.